03 Giu

In occasione dell'iniziativa nazionale “Io sto con Erri De Luca" proponiamo la proiezione del documentario "NoTerzoValico" realizzato da José Palermo e Antonio Petracca, la prima opera video realizzata sulla lotta contro la grande opera, girata fra Maggio e Giugno 2012 e realizzata su iniziativa del Comitato Popolare No Terzo Valico di Alessandria.


Info sull'iniziativa:
Il 5 giugno 2014, presso il Tribunale di Torino, si terrà l’udienza preliminare del processo che vedrà, sul banco degli imputati, lo scrittore Erri De Luca, accusato d’istigazione al sabotaggio in merito alla questione TAV.
In tutte le regioni d'Italia il 4 Giugno associazioni, librerie, auditorium, teatri, sosterranno Erri De Luca organizzando eventi e letture.
https://www.facebook.com/
events/247911452067176/permalink/250140675177587/

"Se mi condannano per istigazione alla violenza non farò ricorso in appello. Se dovrò farmi la galera per avere espresso una opinione, allora la farò" Erri De Luca


Info sul documentario:
Il Comitato Popolare No Terzo Valico di Alessandria presenta
NoTerzoValico
un progetto delirante inutile dannoso
Fenix Autoproduzioni Torino
Realizzato da José Palermo e Antonio Petracca

Questo film documento, al di là dell’innegabile contenuto informativo sui danni, l’inutilità e l’assurdità del Terzo Valico, si presenta come un’immagine corale, dove la forma espressiva scelta evidenzia uno spaccato di tutte le anime che agitano lo scenario della contrarietà al Terzo Valico, piemontesi e liguri.
Le ragioni del “NO” si comprendono direttamente dalla voce degli artefici di questo variegato movimento, attraverso i comitati di ogni territorio.
Ma le interviste sono anche fatte a pioggia, nelle strade e nelle piazze di Alessandria, per verificare la conoscenza dell’argomento in città.
Le immagini danno il tocco da maestro, dalla scuola elementare di Trasta ai territori che verranno devastati.
Il film conclude con la manifestazione del 26 Maggio ad Arquata dove la protesta ha assunto i colori della festa.

Si ringraziano i Comitati No Tav No Terzo Valico di Arquata Scrivia, Novi Ligure, Val Lemme, l’A.F.A. Amici delle Ferrovie e dell’Ambiente, il Comitato Proteggiamo Villa Sanguineti di Trasta (GE).
Per le musiche Andrea Serrapiglio e Luca Serrapiglio.
Si ringraziano inoltre il Comitato No Tav Mugello e il Comitato No Tunnel Tav di Firenze.
http://www.notav.info/
post/il-documentario-noterzovalico-disponibile-in-rete-stampa-articolo/


 

17 Mar

CINEMA A MERENDA, spazio dedicato ai più piccoli!

SABATO 22 marzo ore 16.00

LA FORESTA MAGICA

di Ángel de la Cruz [Spagna- 2001]

Nella foresta magica la vita scorrerebbe tranquilla se non ci fossero i cacciatori e in particolare uno malvagio che li imbalsama e vuole 'studiare' le talpe. Anche perché sua moglie vuole farsi una pelliccia. La talpa Linda viene rapita e Furi, che ne è innamorato, mobilita tutti gli animali disponibili per salvarla. Un film d'animazione galiziano tratto da un racconto molto noto in Spagna con un messaggio ecologista corretto e accessibile ai più piccoli. L'animazione in 3 D ha qualche problema. Gli animali spesso 'scivolano' più che camminare sui fondali.

---

Proiezione di film per bambini e a seguire attività ludiche ed educative (consigliabile dai 5 anni in su). L'intento è quello di promuovere la socializzazione e trasmettere messaggi "positivi" attraverso la visione collettiva di film di qualità, attività e giochi mirati alla riflessione sui temi trattati nei diversi film.
Dopo la visione del film verrà offerta una merenda a tutti i bambini.

L'ingresso all'iniziativa è aperto a tutti senza alcun limite di età; per i bambini sotto i 5 anni è richiesta la presenza di un adulto.


 

17 Feb

Quinto appuntamento di questa stagione per il CINEMA A MERENDA, spazio dedicato ai più piccoli!

SABATO 22 febbraio ore 16.00

APPUNTAMENTO A BELLEVILLE
di Sylvain Chomet [Francia - 2003]

Champion è un bambino orfano che ricorda i genitori scomparsi attraverso una fotografia che li ritrae in bicicletta, e da quella foto nasce l'unica cosa che gli dia gioia: pedalare. Quando Madame Souza, nonna e tutrice del bambino, scopre questa passione, gli regala un triciclo e diviene sua infaticabile allenatrice. Passano gli anni e Champion è pronto per entrare nella leggenda: correre - e magari vincere - il Tour de France. Madame Souza e il fedele cane Bruno gli danno il ritmo della scalata più difficile dal tettuccio del furgoncino del Pronto Soccorso, ma qualcosa va storto. Champion cede alla stanchezza e, assieme ad altri due partecipanti crollati, viene rapito da due loschi figuri e portato oltreoceano, nella megalopoli chiamata Belleville. Madame Souza e Bruno non si danno per vinti e si mettono sulle sue tracce: randagi e perduti nell'enorme città straniera, i due si imbattono in un trio di vecchiette piuttosto bizzarre che danno loro ospitalità. Le tre assurde megere sono delle vecchie glorie della rivista, il trio canterino "Le triplettes de Belleville": Madame Souza riscopre il suo talento per la musica e si unisce a loro nelle serate musicali che tengono in giro per i ristoranti di Belleville, ed è proprio in una di queste serate che Bruno ritrova le tracce di Champion...

---

Proiezione di film per bambini e a seguire attività ludiche ed educative (consigliabile dai 5 anni in su). L'intento è quello di promuovere la socializzazione e trasmettere messaggi "positivi" attraverso la visione collettiva di film di qualità, attività e giochi mirati alla riflessione sui temi trattati nei diversi film.
Dopo la visione del film verrà offerta una merenda a tutti i bambini.

L'ingresso all'iniziativa è aperto a tutti senza alcun limite di età; per i bambini sotto i 5 anni è richiesta la presenza di un adulto.